AZTECA :  FROM THE RUINS  (INAKUSTIK)

Dopo un'assenza dalle scene durata più di trenta anni, il leggendario gruppo latin rock degli Azteca ha dato vita il 15 Settembre 2007 al Key Cub di Hollywood ad una reunion musicale assolutamente straordinaria. Ideato e realizzato dal produttore Daniel E. Mesa, il concerto ha riunito molti dei membri originali della band tra cui il percussionista Pete Escovedo, i cantanti Wendy Haas e Errol Knowles, il bassista Paul Jackson, il chitarrista Bill Courtial, il trombonista Jules Rowell e il batterista Lenny White (già al fianco di Miles Davis e Chick Corea). Da quel concerto è tratto From The Ruins. L'esperienza musicale degli Azteca è stata tanto intensa e significativa quanto di breve durata, e ha dato vita a due sole registrazioni per la Columbia nei primi anni '70. Fondati dal compianto Coke Escovedo e da Pete Escovedo dopo aver lasciato la superband di Santana, gli Azteca sono stati la prima band a proporre una grande ensemble di fiati, tastiere, percussioni e altri strumenti (la band arrivava fino a 25 componenti nell'esibizioni dal vivo) per creare un ibrido di latin music, jazz e fusion di alto livello con musicisti provenienti da vari ambiti musicali. Un progetto unico che dimostra quanto sia ancora vitale e attuale la sua carica innovativa.
AZTECA
FROM THE RUINS
INAKUSTIK - CD: INAK 9090
Dopo un'assenza dalle scene durata più di trenta anni, il leggendario gruppo latin rock degli Azteca ha dato vita il 15 Settembre 2007 al Key Cub di Hollywood ad una reunion musicale assolutamente straordinaria. Ideato e realizzato dal produttore Daniel E. Mesa, il concerto ha riunito molti dei membri originali della band tra cui il percussionista Pete Escovedo, i cantanti Wendy Haas e Errol Knowles, il bassista Paul Jackson, il chitarrista Bill Courtial, il trombonista Jules Rowell e il batterista Lenny White (già al fianco di Miles Davis e Chick Corea). Da quel concerto è tratto "From The Ruins". L'esperienza musicale degli Azteca è stata tanto intensa e significativa quanto di breve durata, e ha dato vita a due sole registrazioni per la Columbia nei primi anni '70. Fondati dal compianto Coke Escovedo e da Pete Escovedo dopo aver lasciato la superband di Santana, gli Azteca sono stati la prima band a proporre una grande ensemble di fiati, tastiere, percussioni e altri strumenti (la band arrivava fino a 25 componenti nell'esibizioni dal vivo) per creare un ibrido di latin music, jazz e fusion di alto livello con musicisti provenienti da vari ambiti musicali. Un progetto unico che dimostra quanto sia ancora vitale e attuale la sua carica innovativa.
anche disponibiliemissione del 01 Marzo 2009