ABOU-KHALIL RABIH :  SONGS FOR SAD WOMEN  (ENJA)

L'uscita di un nuovo lavoro di Rabih Abou-Khalil Ŕ sempre un momento importante, sia per tutti gli appassionati e conoscitori del musicista libanese sia per l'etichetta Enja che da anni promuove e sviluppa questa collaborazione con grande professionalitÓ e passione. Songs For Sad Women Ŕ l'originale titolo dell'album registrato in quartetto: Rabih Abou-Khalil (oud), Gevorg Dabaghyan (duduk), Michel Godard (serpent), Jarrod Cagwin (batteria). La combinazione di questi particolari strumenti Ŕ giÓ un segnale forte ed una dimostrazione della ricerca timbrica perseguita da Rabih in questi anni. Le atmosfere sono calde e rilassanti e gli strumenti dialogano tra di loro attraverso un linguaggio musicale semplice ed elegante. Il puro riferimento alla musica mediorientale si Ŕ leggermente affievolito ed emergono nuove sonoritÓ; l'interplay Ŕ al massimo.
ABOU-KHALIL RABIH
SONGS FOR SAD WOMEN
ENJA - CD: ENJ 94942
L'uscita di un nuovo lavoro di Rabih Abou-Khalil Ŕ sempre un momento importante, sia per tutti gli appassionati e conoscitori del musicista libanese sia per l'etichetta Enja che da anni promuove e sviluppa questa collaborazione con grande professionalitÓ e passione. "Songs For Sad Women" Ŕ l'originale titolo dell'album registrato in quartetto: Rabih Abou-Khalil (oud), Gevorg Dabaghyan (duduk), Michel Godard (serpent), Jarrod Cagwin (batteria). La combinazione di questi particolari strumenti Ŕ giÓ un segnale forte ed una dimostrazione della ricerca timbrica perseguita da Rabih in questi anni. Le atmosfere sono calde e rilassanti e gli strumenti dialogano tra di loro attraverso un linguaggio musicale semplice ed elegante. Il puro riferimento alla musica mediorientale si Ŕ leggermente affievolito ed emergono nuove sonoritÓ; l'interplay Ŕ al massimo.
anche disponibiliemissione del 01 Marzo 2007