DYANI JOHNNY :  SONG FOR BIKO  (STEEPLECHASE)

Il bassista e compositore Johnny Mbizo Dyani, nato ad East London, in Sudafrica, il 30 novembre del 1945,  un musicista che ha lasciato un'eredit musicale e politica davvero enorme, frutto di scelte personali a volte molto difficili. All'inizio degli anni '60 Dyani  entrato a far parte della prima band jazz interrazziale del Sudafrica, The Blue Notes, che nel 1964 fu costretta a lasciare il suo paese a causa dell'apartheid. Johnny Dyani ha sempre combattuto in prima persona contro ogni forma di discriminazione, ma purtroppo non gli  stato concesso di vivere abbastanza per assistere alla fine dell'apartheid avvenuta nel 1994: si  spento nel 1986 a causa di una grave malattia. Song for Biko, registrato nell'estate del 1978 insieme a Don Cherry (cornetta), Dudu Pukwana (sax alto) e Makaya Ntshoko (batteria),  dedicato all'attivista sudafricano Steve Biko (1946-1977) con cui Dyani condivideva la lotta all'apartheid ed il patrimonio linguistico e culturale del popolo Xhosa. Nel Jazz Journal International del luglio 1979, Barry McRae scrisse: Dyani ha scritto tutti il materiale di questo disco e ne ha determinato il successo. (...) Questa bella registrazione  assolutamente da consigliare senza riserve. Song for Biko  l'occasione giusta per ricordare un musicista che coraggiosamente ha combattuto la sua lotta con la musica.
DYANI JOHNNY
SONG FOR BIKO
STEEPLECHASE - Vinile: SCS 1109
Il bassista e compositore Johnny Mbizo Dyani, nato ad East London, in Sudafrica, il 30 novembre del 1945, un musicista che ha lasciato un'eredit musicale e politica davvero enorme, frutto di scelte personali a volte molto difficili. All'inizio degli anni '60 Dyani entrato a far parte della prima band jazz interrazziale del Sudafrica, The Blue Notes, che nel 1964 fu costretta a lasciare il suo paese a causa dell'apartheid. Johnny Dyani ha sempre combattuto in prima persona contro ogni forma di discriminazione, ma purtroppo non gli stato concesso di vivere abbastanza per assistere alla fine dell'apartheid avvenuta nel 1994: si spento nel 1986 a causa di una grave malattia. "Song for Biko", registrato nell'estate del 1978 insieme a Don Cherry (cornetta), Dudu Pukwana (sax alto) e Makaya Ntshoko (batteria), dedicato all'attivista sudafricano Steve Biko (1946-1977) con cui Dyani condivideva la lotta all'apartheid ed il patrimonio linguistico e culturale del popolo Xhosa. Nel Jazz Journal International del luglio 1979, Barry McRae scrisse: "Dyani ha scritto tutti il materiale di questo disco e ne ha determinato il successo. (...) Questa bella registrazione assolutamente da consigliare senza riserve". "Song for Biko" l'occasione giusta per ricordare un musicista che coraggiosamente ha combattuto la sua lotta con la musica.
anche disponibiliemissione del 07 Marzo 2022