FARRARA ANTHONY :  EARLY SPRING  (STEEPLECHASE)

Casa SteepleChase presenta Early Spring, l'album d'esordio del giovane ed emergente sassofonista di New York Anthony Ferrara. Nel 2019, mentre stava ancora frequentando il NYU Steinhardt Jazz Studies Program, Ferrara ha partecipato alla registrazione del disco per Steeplechase Lucky Sunday dell'eccellente bassista, nonché suo insegnate, Ron McClur. In quell'occasione il giovane sassofonista fu invitato dall'etichetta danese a registrare un suo album e la sessione era stata fissata per l'aprile del 2020 ma, a causa della pandemia, venne rimandata a novembre. Ferrara ha usato i tempi di inattività del lockdown per preparare al meglio Early Spring, il suo straordinario debutto da leader in cui al suo fianco troviamo Gary Versace (pianoforte), Jay Anderson (basso) e Billy Drummond (batteria). Nelle note di copertina Ron McClur dice del disco: La musica di Anthony Ferrara parla da sola. Early Spring è la testimonianza del profondo rispetto e della conoscenza dei suoi predecessori al sax tenore come anche della maturità e della sicurezza che dimostra di avere a 23 anni. Con tutti originali del sassofonista tranne Emily di Johnny Mandel, Early Spring è l'interessante debutto di un giovane e talentuoso musicista di cui si sentirà molto parlare.
FARRARA ANTHONY
EARLY SPRING
STEEPLECHASE - CD: SC 31920
Casa SteepleChase presenta "Early Spring", l'album d'esordio del giovane ed emergente sassofonista di New York Anthony Ferrara. Nel 2019, mentre stava ancora frequentando il NYU Steinhardt Jazz Studies Program, Ferrara ha partecipato alla registrazione del disco per Steeplechase "Lucky Sunday" dell'eccellente bassista, nonché suo insegnate, Ron McClur. In quell'occasione il giovane sassofonista fu invitato dall'etichetta danese a registrare un suo album e la sessione era stata fissata per l'aprile del 2020 ma, a causa della pandemia, venne rimandata a novembre. Ferrara ha usato i tempi di inattività del lockdown per preparare al meglio "Early Spring", il suo straordinario debutto da leader in cui al suo fianco troviamo Gary Versace (pianoforte), Jay Anderson (basso) e Billy Drummond (batteria). Nelle note di copertina Ron McClur dice del disco: "La musica di Anthony Ferrara parla da sola. "Early Spring" è la testimonianza del profondo rispetto e della conoscenza dei suoi predecessori al sax tenore come anche della maturità e della sicurezza che dimostra di avere a 23 anni". Con tutti originali del sassofonista tranne "Emily" di Johnny Mandel, "Early Spring" è l'interessante debutto di un giovane e talentuoso musicista di cui si sentirà molto parlare.
anche disponibiliemissione del 29 Novembre 2021