BAYER JASMINE :  THE GREEN UNICORN  (ENJA)

Come ricorda il giornalista tedesco esperto di musica Ralf Dombrowski, il jazz Ŕ la seconda passione di Jasmine Bayer, la prima Ŕ recitare. Dopo una visita all'ashram indiano di Ganeshpuri, l'artista decise di cambiare vita: si iscrisse all'istituto di recitazione di Lee Strasberg a Los Angeles che ha fatto di lei un'apprezzata attrice che ha preso parte a film come Prova Schiacciante di Wolfgang Peterson e What a Wonderful World di Gabriel Barylli. Ad un certo punto della sua vita Jasmin ha invece deciso di dedicarsi alla musica jazz ed ha pubblicato per l'etichetta Enja il suo album di debutto Summer Melodies. Oggi Jasmin Bayer presenta il suo secondo album, The Green Unicorn, la cui track list propone quasi tutte composizioni scritte dalla vocalista insieme al pianista italo-inglese Davide Roberts. Si tratta di brani che parlano d'amore, della vita di tutti i giorni, di piccole e grandi fughe, testi tramite cui Jasmine sviluppa la sua espressivitÓ vocale, senza mai dimenticare i suoi riferimenti classici che sono John Barry ed Elvis Presley. Con la cantante sul palco ci sono Davide Roberts (pianoforte), Markus Wagner (basso) e Christos Asonitis (batteria) oltre agli ospiti: la sassofonista francese Celine Bonacina che contribuisce con potenti improvvisazioni ed il trombettista Axel Schlosser che dimostra di essere un maestro del fraseggio melodico ed un genio dell'assolo. A ritmo di soul, swing e blues, The Green Unicorn esprime la passione di un'artista poliedrica che sembra aver trovato nel jazz un ambiente a lei davvero congeniale.
BAYER JASMINE
THE GREEN UNICORN
ENJA - CD: ENJ 96692
Come ricorda il giornalista tedesco esperto di musica Ralf Dombrowski, il jazz Ŕ la seconda passione di Jasmine Bayer, la prima Ŕ recitare. Dopo una visita all'ashram indiano di Ganeshpuri, l'artista decise di cambiare vita: si iscrisse all'istituto di recitazione di Lee Strasberg a Los Angeles che ha fatto di lei un'apprezzata attrice che ha preso parte a film come "Prova Schiacciante" di Wolfgang Peterson e "What a Wonderful World" di Gabriel Barylli. Ad un certo punto della sua vita Jasmin ha invece deciso di dedicarsi alla musica jazz ed ha pubblicato per l'etichetta Enja il suo album di debutto "Summer Melodies". Oggi Jasmin Bayer presenta il suo secondo album, "The Green Unicorn", la cui track list propone quasi tutte composizioni scritte dalla vocalista insieme al pianista italo-inglese Davide Roberts. Si tratta di brani che parlano d'amore, della vita di tutti i giorni, di piccole e grandi fughe, testi tramite cui Jasmine sviluppa la sua espressivitÓ vocale, senza mai dimenticare i suoi riferimenti classici che sono John Barry ed Elvis Presley. Con la cantante sul palco ci sono Davide Roberts (pianoforte), Markus Wagner (basso) e Christos Asonitis (batteria) oltre agli ospiti: la sassofonista francese Celine Bonacina che contribuisce con potenti improvvisazioni ed il trombettista Axel Schlosser che dimostra di essere un maestro del fraseggio melodico ed un genio dell'assolo. A ritmo di soul, swing e blues, "The Green Unicorn" esprime la passione di un'artista poliedrica che sembra aver trovato nel jazz un ambiente a lei davvero congeniale.
anche disponibiliemissione del 17 Settembre 2018