ELLINGTON DUKE & COLTRANE JOHN :  DUKE ELLINGTON & JOHN COLTRANE  (POLL WINNERS)

Questo album ripropone l'unica registrazione insieme di Duke Ellington e John Coltrane, originariamente pubblicata su Impulse, nella sua interezza. In questa occasione Coltrane e Ellington sono accompagnati dal bassista e batterista dei loro rispettivi gruppi (che si alternavano da traccia a traccia), Aaron Bell e Sam Woodyard (dalla sezione ritmica di Duke), e Jimmy Garrison e Elvin Jones (dalla sezione ritmica di Trane). Come bonus sono stati aggiunti quattro brani di Ellington eseguiti da Coltrane in diverse sessioni. Al momento di questa registrazione Ellington era una stella del jazz con quasi quattro decenni di carriera musicale alle spalle. Coltrane, d'altro canto era stato un membro del gruppo di Miles Davis e del quartetto di Thelonious Monk, e aveva formato il suo gruppo nel 1960. Si trattava dunque dell'incontro tra una figura storica del jazz e una delle voci pił promettenti del jazz moderno.
ELLINGTON DUKE & COLTRANE JOHN
DUKE ELLINGTON & JOHN COLTRANE
POLL WINNERS - CD: PWR 27366
Questo album ripropone l'unica registrazione insieme di Duke Ellington e John Coltrane, originariamente pubblicata su Impulse, nella sua interezza. In questa occasione Coltrane e Ellington sono accompagnati dal bassista e batterista dei loro rispettivi gruppi (che si alternavano da traccia a traccia), Aaron Bell e Sam Woodyard (dalla sezione ritmica di Duke), e Jimmy Garrison e Elvin Jones (dalla sezione ritmica di Trane). Come bonus sono stati aggiunti quattro brani di Ellington eseguiti da Coltrane in diverse sessioni. Al momento di questa registrazione Ellington era una stella del jazz con quasi quattro decenni di carriera musicale alle spalle. Coltrane, d'altro canto era stato un membro del gruppo di Miles Davis e del quartetto di Thelonious Monk, e aveva formato il suo gruppo nel 1960. Si trattava dunque dell'incontro tra una figura storica del jazz e una delle voci pił promettenti del jazz moderno.
anche disponibiliemissione del 12 Febbraio 2018