GYUTO MONKS TANTRIC CHOIR :  TIBETAN CHANTS FOR WORLD PEACE  (WHITE SWAN)

I canti buddisti tibetani proposti nell'album Tibetan Chants for World Peace sono stati registrati nel 2011, quando Mickey Hart degli storici Greateful Dead portò il Gyuto Monks Tantric Choir nel suo studio californiano per registrare le incredibili polifonie dei loro rituali sacri. I monaci diedero ad Hart il permesso di doppiare le loro voci: fu così possibile immortalare il suggestivo canto di un coro di 100 vocalisti, ricreando alla perfezione quel mistico suono ipnotico che si può ascoltare in un vero monastero tibetano di montagna. Oggi la tradizione esoterica del Buddismo tibetano è preservata dalla Gyuto Tantric University che tra gli altri ha il compito di formare giovani monaci tibetani secondo l'eredità spirituale Gyuto. Proprio per il ruolo fondamentale svolto da questa università, tutte le royalties provenienti dalla vendita di Tibetan Chants for World Peace verranno devolute a tale istituto. Ai nostri giorni, in un periodo di grandi conflitti e tensioni, le preghiere dei monaci Gyuto per la pace e la compassione dovrebbero davvero insegnare all'uomo la giusta strada da prendere per cercare di riconciliarsi con se stesso e con gli altri.
GYUTO MONKS TANTRIC CHOIR
TIBETAN CHANTS FOR WORLD PEACE
WHITE SWAN - CD: WS 86
I canti buddisti tibetani proposti nell'album "Tibetan Chants for World Peace" sono stati registrati nel 2011, quando Mickey Hart degli storici Greateful Dead portò il Gyuto Monks Tantric Choir nel suo studio californiano per registrare le incredibili polifonie dei loro rituali sacri. I monaci diedero ad Hart il permesso di doppiare le loro voci: fu così possibile immortalare il suggestivo canto di un coro di 100 vocalisti, ricreando alla perfezione quel mistico suono ipnotico che si può ascoltare in un vero monastero tibetano di montagna. Oggi la tradizione esoterica del Buddismo tibetano è preservata dalla Gyuto Tantric University che tra gli altri ha il compito di formare giovani monaci tibetani secondo l'eredità spirituale Gyuto. Proprio per il ruolo fondamentale svolto da questa università, tutte le royalties provenienti dalla vendita di "Tibetan Chants for World Peace" verranno devolute a tale istituto. Ai nostri giorni, in un periodo di grandi conflitti e tensioni, le preghiere dei monaci Gyuto per la pace e la compassione dovrebbero davvero insegnare all'uomo la giusta strada da prendere per cercare di riconciliarsi con se stesso e con gli altri.
anche disponibiliemissione del 22 Giugno 2015