ALCAIDE ANA :  LA CANTIGA DEL FUEGO  (ARC)

Ana Alcaide si  ritagliata uno spazio importante come compositrice ed interprete giocando un ruolo pionieristico nell'introdurre e divulgare in Spagna la nyckelharp, strumento medievale ad arco della tradizione svedese, appartenente alla famiglia della ghironda e della viella il cui nome significa 'arpa a chiavi'. Nella creazione del suo ultimo album Cantiga del Fuego, la musicista spagnola si  lasciata ispirare dai lunghi viaggi degli ebrei sefarditi e dalla citt di Toledo dove, non a caso, la sua musica  chiamata 'la colonna sonora di Toledo'. Alla base delle composizioni c' dunque il viaggio inteso come cammino per conoscere il mondo e se stessi e non necessariamente per arrivare ad una destinazione precisa. La Cantiga del Fuego  un'armoniosa fusione di elementi spesso distanti tra loro che convivono nelle melodie, nel linguaggio e anche nella strumentazione che comprende nyckelharpa svedese, flauto turco ney, chitarra spagnola, clarinetto, mandola e naturalmente l'ammaliante voce di Ana Alcaide. L'album ha un libretto con esaustive informazioni sulla musicista ed ogni traccia del cd.
ALCAIDE ANA
LA CANTIGA DEL FUEGO
ARC - CD: EUCD 2417
Ana Alcaide si ritagliata uno spazio importante come compositrice ed interprete giocando un ruolo pionieristico nell'introdurre e divulgare in Spagna la nyckelharp, strumento medievale ad arco della tradizione svedese, appartenente alla famiglia della ghironda e della viella il cui nome significa 'arpa a chiavi'. Nella creazione del suo ultimo album "Cantiga del Fuego", la musicista spagnola si lasciata ispirare dai lunghi viaggi degli ebrei sefarditi e dalla citt di Toledo dove, non a caso, la sua musica chiamata 'la colonna sonora di Toledo'. Alla base delle composizioni c' dunque il viaggio inteso come cammino per conoscere il mondo e se stessi e non necessariamente per arrivare ad una destinazione precisa. "La Cantiga del Fuego" un'armoniosa fusione di elementi spesso distanti tra loro che convivono nelle melodie, nel linguaggio e anche nella strumentazione che comprende nyckelharpa svedese, flauto turco ney, chitarra spagnola, clarinetto, mandola e naturalmente l'ammaliante voce di Ana Alcaide. L'album ha un libretto con esaustive informazioni sulla musicista ed ogni traccia del cd.
anche disponibiliemissione del 04 Marzo 2013