ENSEMBLE DASTAN :  IN THE NAME OF THE RED ROSE  (CELESTIAL HARMONIES)

Quando Hamid Motebassem, fondatore dell'Ensemble Dastan lesse per la prima volta il poema Kuoche Baq-Ha-Ye Neyshabour del poeta iraniano Mohammad Reza Shafi'i Kadkani, non riuscý ad apprezzare subito la sua straordinaria musicalitÓ, ma con gli anni capý la bellezza dell'opera di questo scrittore. In the Name of the Red Rose Ŕ un omaggio al genio dello scrittore iraniano ed alla letteratura persiana in generale. Nato nel 1939 nell'Iran del nord, Mohammad Reza Shafi'i Kadkani giÓ ai tempi dell'universitÓ era attivo in varie associazioni culturali e letterarie e col tempo i suoi scritti iniziarono ad apparire in numerose pubblicazioni. Nel 1953 insieme ad un gruppo di giovani scrittori Mohammad Reza fond˛ un circolo letterario dedicato alla promozione della poesia moderna e del racconto breve. Nel corso degli anni il Shafi'i Kadkani Ŕ diventato un autorevole professore di letteratura persiana ed un famoso scrittore che nelle proprie creazioni miscela elementi contemporanei e sperimentali con un profondo rispetto per la tradizione. In the Name of the Red Rose avvicina il cuore dell'ascoltatore all'altra parte del mondo: le parole di Shafi'i Kadkani, cantate dalla meravigliosa voce di Salar Aghili, non conoscono barriere proprio perchÚ appartengono all'intera umanitÓ.
ENSEMBLE DASTAN
IN THE NAME OF THE RED ROSE
CELESTIAL HARMONIES - CD: CELESTIAL 133002
Quando Hamid Motebassem, fondatore dell'Ensemble Dastan lesse per la prima volta il poema "Kuoche Baq-Ha-Ye Neyshabour" del poeta iraniano Mohammad Reza Shafi'i Kadkani, non riuscý ad apprezzare subito la sua straordinaria musicalitÓ, ma con gli anni capý la bellezza dell'opera di questo scrittore. "In the Name of the Red Rose" Ŕ un omaggio al genio dello scrittore iraniano ed alla letteratura persiana in generale. Nato nel 1939 nell'Iran del nord, Mohammad Reza Shafi'i Kadkani giÓ ai tempi dell'universitÓ era attivo in varie associazioni culturali e letterarie e col tempo i suoi scritti iniziarono ad apparire in numerose pubblicazioni. Nel 1953 insieme ad un gruppo di giovani scrittori Mohammad Reza fond˛ un circolo letterario dedicato alla promozione della poesia moderna e del racconto breve. Nel corso degli anni il Shafi'i Kadkani Ŕ diventato un autorevole professore di letteratura persiana ed un famoso scrittore che nelle proprie creazioni miscela elementi contemporanei e sperimentali con un profondo rispetto per la tradizione. "In the Name of the Red Rose" avvicina il cuore dell'ascoltatore all'altra parte del mondo: le parole di Shafi'i Kadkani, cantate dalla meravigliosa voce di Salar Aghili, non conoscono barriere proprio perchÚ appartengono all'intera umanitÓ.
anche disponibiliemissione del 05 Aprile 2010