DORONZO ADRIANO :  FAVOLE COLORATE  (STORIE DI NOTE)

Cantautore e poeta, il triestino Adriano Doronzo pubblica il suo nuovo album Favole colorate in cui le sue passioni e idee si combinano in un progetto musicalmente vario e dotato di una forte coerenza concettuale interna. Le dieci 'favole' che compongono l'album, sono identificate ciascuna da un differente colore. Favole colorate, fin dal titolo, richiama la semplicitÓ che occorre per cantare argomenti profondi, animati da una forte tensione spirituale. I temi dominanti sono quelli della ricerca e del percorso, svolti fra luoghi concreti dai connotati mistici e simbolici, fra le sabbie d'Egitto e i rifugi himalayani. Adriano accoglie le melodie del cantautorato italiano, elaborandole e fondendole con le sue parole che costruiscono la favola e l'incanto come fede, una presenza sfuggente ma essenziale, nella cui ricerca costante risiede la sostanza della vita. Il polistrumentista Alessandro Simonetto lascia che, di volta in volta, risaltino gli archi e il pianoforte nei suoni distesi ed evocativi di Favola viola, Favola colorata e Favola rossa, dove la voce di Doronzo Ŕ accompagnata da quella di Irene Brigitte Puzzo, o l'impianto rock sostenuto dal sax, il basso e la batteria de la Favola dorata e la Favola azzurra, il ritmo mediterraneo di Favola gialla, fino al violino e l'arpa di Favola blu che nel refrain lasciano spazio ad un onirico valzer circense. Il gioco dei colori ha seguito nell'autore un'associazione inconscia, legata all'aspetto contenutistico pi¨ intimo e nascosto, quello che ha spinto a dedicare Favola viola ad Helena Petrovna Blavatsky, figura di spicco nell'esoterismo mondiale e nello studio comparato delle religioni, e che permette di ritrovare in ogni pezzo 'l'idea-forza' presente nell'immaginario poetico dell'autore. Favole colorate sostiene il progetto di solidarietÓ Macondo Tre, associazione per l'adozione a distanza che aiuta bambini e adolescenti della Bosnia-Erzegovina.
DORONZO ADRIANO
FAVOLE COLORATE
STORIE DI NOTE - CD: SDN 70
Cantautore e poeta, il triestino Adriano Doronzo pubblica il suo nuovo album "Favole colorate" in cui le sue passioni e idee si combinano in un progetto musicalmente vario e dotato di una forte coerenza concettuale interna. Le dieci 'favole' che compongono l'album, sono identificate ciascuna da un differente colore. "Favole colorate", fin dal titolo, richiama la semplicitÓ che occorre per cantare argomenti profondi, animati da una forte tensione spirituale. I temi dominanti sono quelli della ricerca e del percorso, svolti fra luoghi concreti dai connotati mistici e simbolici, fra le sabbie d'Egitto e i rifugi himalayani. Adriano accoglie le melodie del cantautorato italiano, elaborandole e fondendole con le sue parole che costruiscono la favola e l'incanto come fede, una presenza sfuggente ma essenziale, nella cui ricerca costante risiede la sostanza della vita. Il polistrumentista Alessandro Simonetto lascia che, di volta in volta, risaltino gli archi e il pianoforte nei suoni distesi ed evocativi di "Favola viola", "Favola colorata" e "Favola rossa", dove la voce di Doronzo Ŕ accompagnata da quella di Irene Brigitte Puzzo, o l'impianto rock sostenuto dal sax, il basso e la batteria de la "Favola dorata" e la "Favola azzurra", il ritmo mediterraneo di "Favola gialla", fino al violino e l'arpa di "Favola blu" che nel refrain lasciano spazio ad un onirico valzer circense. Il gioco dei colori ha seguito nell'autore un'associazione inconscia, legata all'aspetto contenutistico pi¨ intimo e nascosto, quello che ha spinto a dedicare "Favola viola" ad Helena Petrovna Blavatsky, figura di spicco nell'esoterismo mondiale e nello studio comparato delle religioni, e che permette di ritrovare in ogni pezzo 'l'idea-forza' presente nell'immaginario poetico dell'autore. "Favole colorate" sostiene il progetto di solidarietÓ Macondo Tre, associazione per l'adozione a distanza che aiuta bambini e adolescenti della Bosnia-Erzegovina.
anche disponibiliemissione del 08 Marzo 2010